Bonus per Collaboratori Sportivi

bonus-collaboratori-sportivi

Nuovi importi per i collaboratori sportivi in base ai compensi percepiti

Nel Decreto Sostegni è stato introdotto un bonus per collaboratori sportivi, calcolato sulla base dei compensi percepiti nel 2019. Esso prevede la copertura dei mesi di gennaio, febbraio e marzo.

Il bonus è regolato dall’articolo 10 (commi da 10 a 15) del Decreto Sostegni, in cui si stabilisce che il riconoscimento dell’indennità varia da 1.200 € fino a 3.600 €. L’importo è determinato sulla base dei seguenti requisiti:

  • 1.200 € per coloro che, nel 2019 (anno d’imposta), hanno percepito compensi inferiori a 4.000 € annui per attività sportiva.
  • 2.400 € per coloro che, nel 2019 (anno d’imposta), hanno percepito compensi da 4.000 € a 10.000 € annui per attività sportiva.
  • 3.600 € per coloro che, nel 2019 (anno d’imposta), hanno percepito compensi superiori a 10.000 € annui per attività sportiva.

A chi spetta il bonus?

I beneficiari sono lavoratori impiegati con rapporti di collaborazione presso:

  1. Comitato Olimpico Nazionale (CONI)
  2. Comitato Italiano Paraolimpico (CIP)
  3. Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dai Comitati sopracitati
  4. Federazioni Sportive Nazionali
  5. Discipline Sportive Associate
  6. Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche

Comitati e Associazioni che durante l’emergenza Covid-19 hanno cessato, sospeso o ridotto le loro regolari attività. Inoltre, il comma 13, considera cessati anche i rapporti di collaborazione scaduti entro il 30 Dicembre 2020 e non rinnovati.

Seguici anche sui nostri canali social: FacebookInstagramYoutube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *